“Ho fallito, fallirò meglio” OVVERO impara dai tuoi sbagli

1
11483
views

La citazione completa, in verità, è: “Ho provato, ho fallito. Non importa, riproverò! Fallirò meglio!” ed è attribuita a Samuel Beckett. Di fatto, si adatta perfettamente al mio ritorno sul Blog.

Il perché è presto detto: ho cominciato con il proposito di scrivere una volta alla settimana articoli che avessero un tema comune per ogni mese e non ce l’ho fatta. Troppo artificioso.
Ho ri-cominciato con il proposito di scrivere una volta alla settimana articoli che non avessero un tema comune e non ce l’ho fatta. Troppi impegni.Ora ri-ri-comincio con il proposito di scrivere un articolo ogni quindici giorni e spero proprio di farcela.

Il perché di questa lunga premessa è la riflessione che mi capita spesso di fare rispetto ad una società in cui l’errore non è concesso. In cui sbagliare è considerato qualcosa di cui vergognarsi, una sorta di macchia nel nostro curriculum che sarebbe bene far conoscere a meno persone possibile. Come sarebbe bello invece tornare bambini e considerare l’errore, pur inconsapevolmente, come un passaggio imprescindibile della nostra crescita?

Il punto è che quando sbagliamo mettiamo in discussione il nostro valore che, invece, non ha nulla a che fare con la buona riuscita dei nostri propositi.
L’invito è di provare a cogliere il fallimento, non certo come qualcosa da augurarsi, ma qualcosa che ci mette, anche se forzatamente, nella condizione di capire qualcosa in più di noi stessi, di cosa è nelle nostre corde e ci fa stare ile  bene. Perché l’unico modo di saperlo è proprio provare, buttarsi, in una parola: vivere.
Ed, eventualmente, aggiustare il tiro. Io il mio l’ho aggiustato e spero nel vostro sostegno per riuscire a portarlo avanti. Diversamente, cambierò ancora!

E tu, in che occasione hai dovuto aggiustare il tiro?

1 COMMENT

  1. Ciao Marta, grazie per il tuo “fallimento” di questo mese!
    È stato un prezioso punto su un tema – quello dell’impossibilità di sbagliare- spesso non considerato ma che ci condiziona nelle scelte di ogni giorno.
    Cercherò di tornare bambina e di imparare anziché dubitare di me!
    Grazie!!!

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.